Geneva – Huna Roma

Uno studio condotto dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e la (UNICEF) ha confermato che circa un terzo della popolazione mondiale (2,1 miliardi di persone) non dispone acqua potabile pulita.

Secondo lo studio, la situazione è peggiore per quanto riguarda la rete fognaria, dove solo un quarto della popolazione mondiale (1,9 miliardi di persone) vive in abitazioni collegate alla rete fognaria.

Lo studio realizzato dalle due organizzazioni internazionali ha rilevato altresì che quasi la totalità delle scuole e gli ospedali in molte parti del mondo non dispongono di sapone e acqua per lavarsi le mani.