Baghdad  – ( Huna Roma )

 “L’immagine nello stagno ” è il titolo del nuovo romanzo della scrittrice palestinese, ( ex giornalista BBC araba ),  Salwa Jarrah in cui narra i suoi ricordi della ” Rivoluzione del 14 Luglio ” che rovesciò la monarchia del Re Faisal II in Iraq, e diede la nascita della Repubblica dell’Iraq.
Salwa Jarrah, che è nata e cresciuta a Baghdad, si sempre considerata una irachena a tutti gli effetti, ed così viene vista nel panorama della cultura irachena.